Lifestyle, recycle, Unpaired

Calze spaiate? Non buttarle, riciclale!

Calze spaiate? Non buttarle, riciclale!

Hai perso dei calzini e ti ritrovi con un mucchio di calze spaiate? Non buttarle via perché puoi riciclarle in molti modi!

  • Abbinamento tra calzini spaiati. Innanzitutto considera la possibilità di abbinare i calzini spaiati tra loro. Molti colori e fantasie sono compatibili, nonostante diversi, e possono dar luogo ad accostamenti originali!
  • Anti odore. Puoi riempire un calzino con del caffè o del bicarbonato per eliminare i cattivi odori dalle scarpe. Lascia agire tutta la notte e la mattina le tue scarpe saranno di nuovo fresche!
    Se invece vuoi profumare i tuoi cassetti o il tuo armadio, riempi la calza con della lavanda essiccata, o con del muschio bianco, o ancora con una saponetta.
  • Impacco per il ghiaccio. Non è consigliabile applicare il ghiaccio direttamente sulla pelle: utilizzare un calzino potrebbe essere una buona soluzione.
  • Porta sacchetti. Usa un tuo calzino spaiato per riporre le antiestetiche borse della spesa in plastica. Lo potrai comodamente appendere ad un gancetto in cucina.
  • Straccio per la polvere. Una calza in cotone può divenire un comodo guanto per rimuovere la polvere da mobili, superfici o suppellettili.
  • Lucida scarpe. Invece di essere buttata, una calza può essere molto utile soprattutto per pulire le calzature più delicate, come quelle scamosciate.
  • Gioco per bimbi. Con le calze spaiate puoi creare divertenti marionette per far divertire i bambini. Potrebbe anche essere un’attività da svolgere assieme a loro.
  • Rattoppo. A dipendenza della fantasia e del colore, i calzini spaiati possono essere utilizzati per rattoppare vari indumenti. Usando colori a contrasto, è possibile personalizzare alcuni capi d’abbigliamento danneggiati, evitando di buttarli via.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *